Titolo: Il potere di adesso (Power of now).
Scrittore: Eckhart Tolle.
Genere: saggistica, crescita personale.
Editore: My Life Edizioni.
Anno: 1997.
Voto: 7.5.
Dove lo trovi: qui.


Il potere di adesso di Eckhart Tolle è un libro che molti già conosceranno, data la grande fortuna che ha avuto fin dalla sua prima pubblicazione, nel 1997.
Laddove con grande fortuna si intendono 10 milioni di copie vendute, mica robetta.

Se il nome di Eckhart Tolle è ormai famoso tra gli appassionati di crescita personale e spiritualità, forse lo è meno tra i lettori comuni, ragione per cui questa nuova edizione curata da My Life Edizioni potrebbe essere una buona occasione di acquisto.

Il sottotitolo del libro è Una guida all'illuminazione spirituale, e il libro essenzialmente tratta alcuni argomenti connessi al risveglio, primo tra tutti il qui e ora, il momento presente, cui l’autore collega il potere di cui al titolo.

Il potere starebbe tutto nel presente, e peraltro questa non è certo una novità dal punto di vista esistenziale-esoterico, visto che tante tradizioni e tanti autori hanno sottolineato questo punto.

La novità di Tolle è il parlarne da un lato con uno stile assai contemporaneo (in fin dei conti lui è una persona normale che ha avuto un episodio di risveglio dopo un momento difficile della sua vita) e dall’altro con una serenità di fondo che fa percepire in modo palpabile al lettore che egli sa ciò di cui parla perché lo ha sperimentato sulla propria pelle.

In effetti, leggere Eckhart Tolle è un po’ come tuffarsi nella presenza e nel momento presente di cui parlano lui e altri maestri-autori, e in questo senso già la lettura di per sé è utile e trasformativa.

Anche se, va da sé, il meglio da questo tipo di letture lo si ottiene se si dà seguito alla lettura con un impegno nel quotidiano, in ottica cambiamento volontario.

Laddove con cambiamento si intende verso una maggiore serenità e felicità, obiettivi certamente non da poco.

In questo senso, libri come Il potere di adesso di Eckhart Tolle sono un aiuto prezioso, che peraltro vale la pena non solo leggere, ma anche rileggere (di mio, l’ho letto due volte, e senza dubbio ve ne sarà una terza in futuro).

Buona lettura, dunque.

Fosco Del Nero


Per rimanere aggiornato con le recensioni di Libri e Romanzi, iscriviti al feed!

Argomenti