Titolo: I 64 enigmi.
Scrittore: Gianluca Magi.
Genere: saggistica, esistenza.
Editore: Sperling & Kupfer.
Anno: 2015.
Dove lo trovi: qui.


Ho già letto due libri di Gianluca Magi, ossia Il gioco dell’eroe e Il dito e la luna, anche se, data la loro natura eminentemente esistenzial-evolutivo-spirituale, li ho recensito nel mio sito Una vita fantastica, dedicato per l’appunto a queste tematiche…

… ma ora anche su Libri e Romanzi arriva un libro di Gianluca Magi, ossia il suo ultimo lavoro: I 64 enigmi.
Il cui sottotitolo è “L'antica sapienza cinese per vincere nel mondo contemporaneo”.

Siamo sempre su temi introspettivi, ma un poco meno dei testi prima citati, col libro che sembra un po’ un secondo episodio de I 36 stratagemmi, best seller di Magi che ha venduto davvero tanto (ma che di mio non ho mai letto).

Magi riprende gli insegnamenti del Libro dei Mutamenti e li propone ai suoi lettori in modo semplice e accessibile a tutti, in modo che essi possano servire da guida per la vita contemporanea dell’uomo (e della donna) occidentale, rendendo il tutto una sorta di manuale di sopravvivenza e di evoluzione per l’uomo moderno.

Il testo peraltro non ha una natura discorsiva, con indice e capitoli che si susseguono uno dopo l’altro, ma propone un enigma-insegnamento-spunto di volta in volta, in modo da poter essere letto anche su base casuale, oppure utilizzato come una sorta di vademecum oracolare, aprendo una pagina a caso. 

Peraltro, al testo sono affiancate delle immagini esse stesse didattiche, utili per recepire maggiormente gli insegnamenti proposti, agili e veloci, ma comunque ficcanti…

… d’altronde, chi ha già letto un libro di Gianluca Magi tende a fidarsi anche delle altre sue opere.

Nel caso in cui I 64 enigmi vi ispiri, buona lettura.

Fosco Del Nero


Per rimanere aggiornato con le recensioni di Libri e Romanzi, iscriviti al feed!

Titolo: Contratti sacri (Sacred contracts).
Scrittore: Caroline Myss.
Genere: saggistica, esistenza, spiritualità.
Editore: Anima Edizioni.
Anno: 2003.
Dove lo trovi: qui.


Sapete che ogni tanto, oltre alle consuete recensioni, vi propongo anche delle anteprime, e che ogni tanto, oltre ai soliti romanzi (quasi sempre romanzi fantastici), vi propongo anche qualche testo di saggistica.

Oggi si concretizzano ambo le cose, con Contratti sacri di Caroline Myss, testo scritto dall’autrice nel 2003, già best seller negli Usa (come accaduto agli altri suoi libri, sovente tra i best seller del New York Times), e che ora viene importato in Italia e pubblicato da Anima Edizioni.

Il titolo del libro, ma anche il nome dell’editore, fanno intendere piuttosto bene che ci muoviamo tra spiritualità ed esistenza, con l’autrice che peraltro è discretamente nota anche in Italia per precedenti lavori come Guarisci l’impossibile e Archetipi - Scopri chi sei.

Contratti sacri è un libro piuttosto ponderoso, con le sue 500 pagine, dedicato peraltro a un argomento piuttosto “sensibile”: i rapporti tra anima ed anima e gli incontri in questa vita, utili a portare avanti certi rapporti, quelli sanciti da certi “contratti sacri”, per l’appunto…
… ovviamente, il tutto sempre con fini evolutivi.

In tale discorso rientrano gli archetipi e la ruota degli archetipi, i chakra, i maestri, i compagni energetici… e più in generale le energie e gli apprendimenti energetici, che poi sono sempre il motore di tutto.

L’obiettivo del testo è quello di comprendere innanzi tutto che le cose non capitano a caso, a cominciare dagli incontri con le varie persone, e, a seguito di ciò, “sacralizzare” ogni relazione, che sia del passato, magari rivalutandola in tale ottica, sia del presente, per onorare al meglio il “contratto sacro” che c’è dietro.

A chi fosse interessato a una tale lettura esistenziale… buona lettura di Contratti sacri di Caroline Myss.

Fosco Del Nero


Per rimanere aggiornato con le recensioni di Libri e Romanzi, iscriviti al feed!

Titolo: L’inferno di Dante.
Autore: Paolo Barbieri, Dante Alighieri.
Argomenti: letteratura, disegni, fantasy.
Editore: Piemme.
Anno: 2012.
Voto: 8.
Dove lo trovi: qui.


La recensione odierna di Libri e Romanzi non è dedicata a un romanzo, e nemmeno a un testo di saggistica, bensì a un prodotto decisamente particolare, tanto particolare quanto bello: L’inferno di Dante di Paolo Barbieri.

Laddove L’inferno di Dante sarebbe il titolo del volume, ispirato alla Divina Commedia di Dante Alighieri, mentre Paolo Barbieri è il disegnatore che lo ha illustrato…

… e in modo sontuoso, devo dire.

Nei disegni di Barbieri vi è difatti tanta di quella bellezza, di quella passionalità, di quella forza, di quella visionarietà, che è difficile commentarla a parole.
E che, anzi, fa rimpiangere il fatto che l’illustrazione è stata fatta per una piccola parte dell’Inferno, e quindi non di tutta la Divina Commedia.

Poco male, ci sono comunque 53 illustrazioni, con le scene più rappresentative dell’Inferno, e alcune di esse sono davvero bellissime: la Porta dell’Inferno, il Castello dei nobili pagani, le Mura di Dite, le Malebolge, il Cocito.
E ancora: Minosse, Pluto, Cleopatra, Farinata degli Uberti, il Messo celeste, i Giganti.

L’opera si chiude poi con la scena del Cielo stellato, spettacolare e degna conclusione di un’opera bellissima, che, per quanto solo per una parte, tra immagini e testo dei vari canti, comunque ha la forza di riportarci dentro il viaggio di Dante… e anzi quasi quasi fa venire voglia di ri-leggersi l’intera Divina Commedia.

Una curiosità: in alcuni disegni ho avuto l’impressione che Paolo Barbieri si sia ispirato ad alcuni attori famosi (come ad Hugh Hackman per Giasone).
Ma immagino che, a meno che non venga lui stesso a commentare la cosa, mi rimarrà il dubbio.

In conclusione, L’inferno di Dante di Paolo Barbieri è un lavoro splendido, di grande potenza visiva, che vale certamente la pena comprare o perlomeno guardare… e che, non a caso, ha fatto gridare molti al “sorpasso” nei confronti delle classiche illustrazioni della Divina Commedia di Gustavo Dorè, nonché sperare in un’illustrazione totale di tutta l'opera dantesca, cosa che mi auguro anche io.

Fosco Del Nero


Per rimanere aggiornato con le recensioni di Libri e Romanzi, iscriviti al feed!

Argomenti