Titolo: Harry Potter e il prigioniero di Azkaban (Harry Potter and the Prisoner of Azkaban).
Scrittore: J. K. Rowling.
Genere: fantasy.
Editore: Salani.
Anno: 1999.
Voto: 8.
Dove lo trovi: qui.


Harry Potter e il prigioniero di Azkaban è il terzo romanzo scritto da J. K. Rowling e ambientato nel mondo magico di Harry Potter, tra maghi, streghe, elfi, dissennatori, quadri animati, fantasmi, lupi mannari, etc.


Credo che parlare di Harry Potter e dei suoi amici, da Ron Winsley a Hermione Granger, sia del tutto superfluo, così come citare i vari Albus Silente, Severus Piton, Minerva McGranitt, Draco Malfoy, Voldemort, Neville Paciock, Sirius Black, etc.

Le vicende ambientate ad Hogwarts e dintorni sono ormai talmente celebri da non esigere presentazioni.

Ne approfitto allora per sottolineare come questo terzo romanzo della saga fantasy (dopo Harry Potter e la pietra filosofale e Harry Potter e la camera dei segreti) costituisca una decisa svolta nella produzione letteraria della Rowling, passata dai primi due libri (il primo soprattutto), lineari e decisamente grezzi, a questo terzo, assolutamente più complesso e organico.

Il cambio di rotta è netto, sia dal punto di vista dell’impianto narrativo, sia da quello più sottile della costruzione dell’atmosfera.

Non a caso, si tratta, tra i primi libri, di quello più difforme, e di parecchio, dalla versione cinematografica, assai più semplice e lineare, incapace di contenere tutti gli spunti presenti nel libro (per esempio, la stamberga strillante nel film è appena accennata, i soprannomi dei quattro amici, Lunastorta, Codaliscia, Felpato e Ramoso, non sono spiegati, etc etc).

Quanto al livello di coinvolgimento, esso rimane altissimo, tanto che il romanzo, nonostante sia parecchio più corposo dei due precedenti, si legge in un baleno.

Insomma, Harry Potter e il prigioniero di Azkaban è un altro centro per J.K. Rowling: un altro ottimo libro del ciclo fantasy più venduto di tutti i tempi (beh, anche non fantasy, se è per questo).

Fosco Del Nero


Per rimanere aggiornato con le recensioni di Libri e Romanzi, iscriviti al feed!

Argomenti