Titolo: Il segreto degli Slan (The Slan’s secret).
Scrittore: Alfred Elton Van Vogt.
Genere: fantascienza, fantastico.
Editore: Newton Compton.
Anno: 1940.
Voto: 7.
Dove lo trovi: qui.


Di Alfred Elton Van Vogt ho già recensito vari romanzi, e per la precisione: Le armi di Isher, Non A-3, L’occhio dell’infinito e Il libro di Ptath.
Tutti e quattro i suddetti libri, ognuno a suo modo, meritano la lettura, fatto peraltro che ci si può aspettare data la firma prestigiosa apposta in essi.

Van Vogt, infatti, è uno degli scrittori di punta della cosiddetta Età d’oro della fantascienza, non a caso vincitore di numerose edizioni del premi Hugo, Nebula e molti altri.

Oggi vediamo da vicino Il segreto degli Slan, pubblicato nel 1940.
In esso l’impronta dello scrittore canadese è evidente, come al solito vivace e rutilante, col romanzo che dapprincipio era stato pubblicato a puntate sulla rivista Astounding Science-Fiction, per poi vedere in seguito la pubblicazione unica.

Il protagonista della storia è Jommy Cross, un giovane slan alle prese con i misteri della sua specie e del suo rapporto con la razza umana.
Difatti, gli slan, chiamati così per via del nome del loro presunto creatore, Samuel Lann, non sono propriamente persone normali, tanto nell’aspetto, a causa delle antenne che nascondono tra i capelli, quanto nell’esistenza, a causa dei loro poteri speciali.

E proprio a causa delle loro facoltà telepatiche gli slan venivano ricercati e trucidati dagli uomini “normali”, ragione per la quali essi venivano cresciuti dai logo genitori nel silenzio e nella prudenza… oltre che nel riserbo di un qualche segreto…

Da poco ho letto su internet che “i libri di Van Vogt vi faranno sognare per tutta la vita”, e devo dire che il pensiero non è del tutto esagerato, considerata l’inventiva e la bravura narrativa dello scrittore.

D’altronde, romanzi e racconti come I fabbricanti di armi, I ribelli dei 50 soli, etc, parlano da soli.

Certo, poi il gusto individuale vi farà preferire questo o quel libro di Van Vogt, magari il più fantascientifico Il segreto degli Slan o il più fantasy Il libro di Ptath, ma rimane il fatto che trattasi di un grande scrittore, che merita certamente una chance.

Di mio, giudico questo romanzo breve (o racconto lungo che dir si voglia) discreto, anche se non ottimo.
Buona lettura a tutti.

Fosco Del Nero


Per rimanere aggiornato con le recensioni di Libri e Romanzi, iscriviti al feed!

Argomenti