Titolo: Le furbizie di Lepre (Humpty dumpty).
Scrittore: Pap Kan, Nat Clem.
Argomenti: fiabe.
Editore: La Cassandra Edizioni.
Anno: 2012.
Voto: 7.
Dove lo trovi: qui.


La recensione odierna non è dedicata a un romanzo, né a un testo di saggistica, bensì a un libriccino di fiabe africane: intitolato Le furbizie di Lepre, è stato scritto da Pap Kan e disegnato da Nat Clem.

Partiamo col dire che in realtà la storia è una sola, tuttavia è divisa in nove moduli, che sarebbero i “capitoli” della storia, i quali comunque potrebbero anche essere letti come singole fiabe-racconti.

La protagonista della storia è Lepre, che per l’appunto è una Lepre alle prese con i problemi della sua specie… a cominciare dall’uomo.
Ed è proprio nello scappare da dove l’uomo l’aveva imprigionata (grazie all’aiuto di un ragazzo, quindi gli uomini non sono tutti cattivi) che cominciano i problemi di Lepre, stavolta con gli altri animali della foresta: Elefante, Leone, Pantera, Balena, Giraffa, Iena, etc. 

Il tutto ha un forte sapore di fiaba didattica, scritta per i bambini ma anche per gli adulti… e che, cosa sorprendente, non disdegna anche una puntatina sul vegetarianesimo (cosa sempre lodevole, specie se rivolta ai più piccoli, in modo che possano prendere coscienza il prima possibile della tematica sia per un discorso etico - verso gli animali, verso gli esseri umani e verso l'ambiente - che per un discorso di propria salute).

Ai contenuti di buon livello e gradevoli si aggiungono poi dei disegni ugualmente gradevoli, alcuni stilizzati e un po’ sempliciotti, ma altri davvero belli, che impreziosiscono il volume, il quale peraltro è stampato da un’associazione africana che devolve parte del ricavato in opere di beneficenza, cosa dunque ancora più lodevole.

Insomma, tra una cosa e l’altra Le furbizie di Lepre mi è piaciuto.
Se vi capita di incrociarlo (a me è capitato mentre ero in spiaggia e un uomo del Senegal passava a vendere libri della sua cultura), provate a darci un’occhiata.

Fosco Del Nero


Per rimanere aggiornato con le recensioni di Libri e Romanzi, iscriviti al feed!

Argomenti