Titolo: L’era dei miracoli (Silicon embrace).
Scrittore: John Shirley.
Genere: fantascienza, surreale, fantastico.
Editore: Editrice Nord.
Anno: 1996.
Voto: 6.
Dove lo trovi: qui.


John Shirley è uno scrittore un po’ meticcio, che ha fama, e non a caso, di grande sperimentatore e di autore irriverente.

Formalmente egli è inserito tra gli autori di fantascienza, dato che di fatto scrive di argomenti fantastici, ma il suo stile lo porta a costituire un mix tra diversi generi, dall’avant-pop al cyberpunk, dalla fantascienza classica all’horror.
Il tutto, condito con una buona dose di ironia e di vivacità intellettuale.

In tal senso, il romanzo che recensisco oggi, L’era dei miracoli, lo rappresenta perfettamente, visto che esso prende le mosse da uno spunto fantascientifico, lo ambienta in un contesto simil cyberpunk e lo sviluppa poi in una trama fanta-religiosa… pregna peraltro di una certa contorta ironia…

Ecco in sintesi la trama: Quinn Helden, reporter di Generazione Z, scopre bizzarri similitudini tra svariati avvenimenti della storia umana, recente e non.
La sua ricerca parte dalla Seconda Guerra Civile Americana e dalla Grande Carestia (avvenute in un prossimo futuro) per poi proseguire con la figura di Gesù o i contatti con gli alieni.

Nel calderone dello scrittore ci finisce praticamente di tutto, con le citazioni, spesso ironiche, che si sprecano: in particolare, John Shirley si diverte a scimmiottare e deridere X-Files, il movimento new age, La guerra dei mondi, la religione, la politica.

Tanto che, alla fine della (confusa e raffazzonata) storia, tutto è collegato con tutto, e trattato peraltro con una certa leggerezza, con il colpo di scena finale, piuttosto bislacco anch’esso, che è un esempio chiaro dello stile di Shirley.

Una storia futuristica fortemente innovativa e visionaria, dunque, che non si fa apprezzare eccessivamente per uno stile narrativo rigoglioso o per un certo lirismo di fondo, ma che perlomeno è originale e vivace.

Insomma, in giro c’è di meglio de L’era dei miracoli di John Shirley, ma anche di peggio.

Fosco Del Nero


Per rimanere aggiornato con le recensioni di Libri e Romanzi, iscriviti al feed!

Argomenti