Titolo: Con le peggiori intenzioni.
Scrittore: Alessandro Piperno.
Genere: drammatico.
Editore: Mondadori.
Anno: 2005.
Voto: 7.
Dove lo trovi: qui.

Con le peggiori intenzioni di Alessandro Piperno è un romanzo in qualche modo difficile da valutare, per i motivi che andrò ora a descrivere.


Partiamo da una fortisima contrapposizione, che permea l'intero libro: il linguaggio a dir poco eccellente e ricercato e i temi assai triviali e spesso del tutto ruvidi.

Altro punto di contrasto, sebbene di altro tipo: la grande cura psicologica con cui sono descritti i personaggi e i vizi (se non proprio le infamie) di cui essi si fanno portavoce o protagonisti.

In effetti, questa caratteristica del testo lo farà (lo ha fatto) odiare da molti, anche perchè i temi forti e i relativi comportamenti o prese di posizione dei vari protagonisti non mancano: l'antisemitismo, il feticismo, il tradimento, la misoginia, la superficialità puntata tutta sull'apparenza, e chi più ne ha più ne metta.

Che fare, allora, con Con le peggiori intenzioni di Piperno?
Scandalizzarsi per i temi crudi e per i protagonisti spesso disgustosi o esaltarsi per un vocabolario e una capacità affabulatrice ricchissimi?

Forse più la seconda, anche considerando quello che secondo me è il primo indizio della bontà di un libro: quando finisce, ti dispiace. Ed effettivamente in qualche modo ci si affeziona a Daniel Sonnino, ai suoi difetti e ai suoi desideri.

Da citare tuttavia un altro "contro" di questo testo (ma forse più dell'autore): lo scarso senso dell'umorismo.

Che non significa fare battute a raffica, ma significa condire le proprie storie con arguzie ironiche o commenti sarcastici.

Tutto questo in Con le peggiori intenzioni è assente, e anzi spesso viene il dubbio che l'autore possieda un senso dell'umorismo in qualche modo deviato, per il genere di episodi e commenti che propone (passi la descrizione dello squallore umano, ma il compiacimento per esso ha altra natura).

In generale, comunque, il romanzo di Alessandro Piperno una lettura discreta, tenendo conto di quanto detto sinora.

Fosco Del Nero


Per rimanere aggiornato con le recensioni di Libri e Romanzi, iscriviti al feed!

Argomenti