Titolo: Devo comprare un mastino.
Scrittore: Tiziana Merani.
Genere: commedia, commedia femminile, sentimentale.
Editore: Piemme.
Anno: 2006.
Voto: 7.
Dove lo trovi: qui.


Un altro romanzo sulla scia di I love shopping di Sophie Kinsella e Al diavolo piace dolce: Devo comprare un mastino, della "nostra" Tiziana Merani.

La prima domanda, contando il rapido proliferarsi di simili prodotti letterari, è d'obbligo: ce n'era davvero bisogno?

E' il caso di continuare a scrivere storie di giovani donne aventi inevitabilmente alcuni punti in comune (carine ma senza esagerare, dolci ma un poco imbranate, con un lavoro odioso ma leste a cambiar vita all'improvviso, tutte fortunate nel trovare altrettanto all'improvviso il grande amore della loro vita)?

La mia risposta è sì, e il motivo è molto semplice: se scritte bene, sono storie divertenti come poche, e, sempre se scritte bene, possiedono una grande qualità: trasudano voglia di vivere e gioia.

Anche perchè tale genere si è ormai inestricabilmente intrecciato con il sottogenere della commedia umoristica, e Devo comprare un mastino di Tiziana Merani trasuda letteralmente ironia da ogni pagina.

Non a caso, pur non avendo mai sentito parlare nè del libro nè della sua scrittire, l'ho acquistato dopo aver letto le prime righe: l'immagine di una giovane ragazza desiderosa di comprare un mastino per tenere alla larga gli altri (pur odiando i cani) mi ha subito conquistato.

Ho comprato il libro, inoltre, anche perchè ritengo importante sostenere i nuovi scrittori italiani (beh, perlomeno quelli che meritano) e, peraltro, il fatto stesso che tale commedia fosse ambientata in Italia (per la precisione, in Liguria) ha costituito una piacevole variante sul tema.

In sintesi, Devo comprare un mastino di Tiziana Merani è una lettura piacevolissima.

Fosco Del Nero


Per rimanere aggiornato con le recensioni di Libri e Romanzi, iscriviti al feed!

Argomenti