Titolo: Il drago e il George (The dragon and the George).
Scrittore: Gordon R. Dickson.
Genere: fantasy.
Editore: Editrice Nord.
Anno: 1976.
Voto: 7.
Dove lo trovi: qui.


Il drago e il George (titolo veramente poco evocativo) è un discreto romanzo fantasy: si fa leggere in modo piacevole e presenta molti dei topos tipici del genere (l'avventura, la dimensione fantasy parallela, i draghi per l'appunto, il rapimento di una donzella, dei cattivi da vincere, degli enigmi da risolvere).

La piacevolezza, unita peraltro a una buona dose di umorismo, non gli consente tuttavia di ottenere una valutazione superiore perché in definitiva esso non si distingue per qualità particolari, né presenta sostanziali innovazioni al genere.

Per farla breve, dunque, se questo libro di Gordon R. Dickson fosse una tesi di laurea sarebbe una buona tesi compilativa ma non una brillante tesi sperimentale.

In sintesi, ecco la trama: Jim e Angie si ritrovano per disavventura catapultati in un universo parallelo di tipo medievaleggiante, in cui esistono draghi parlanti, mostri, maghi, etc.
Il problema principale sarà dato dal fatto che, mentre Angie resterà una donna, Jim verrà tramutato proprio in un drago!

Da qui inizia l'avventura del drago-Jim alla ricerca della sua amata, rapita dalle Potenze delle Tenebre. A Jim si uniranno poi degli altri avventurieri, spinti da diversi motivi, in modo da creare una piccola compagnia (altro topos del genere fantasy).

Come detto, quindi, Il drago e il George di Gordon R. Dickson è un buon prodotto fantasy, cui però manca l'originalità e la stoffa del capolavoro.

Da segnalare che il romanzo, nato come libro singolo, ha poi avuto numerosi seguiti.

Fosco Del Nero


Per rimanere aggiornato con le recensioni di Libri e Romanzi, iscriviti al feed!

Argomenti